Dal 12 al 27 dicembre sarà possibile sostenere l’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus donando 1 € al 45597 con SMS o 5 € da rete fissa per prevenire la violenza stradale e sostenere le vittime.

A partire dal 12 dicembre 2015 e fino al 30 gennaio 2016, dalla 18° alla 24° Giornata del Campionato Serie B ConTe.it, B Solidale per il Disagio Sociale scende in campo al fianco dell’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus. Per 77 partite consecutive in tutti gli stadi, sui siti web e sui social network delle 22 Società e in tutti i contenitori sportivi dedicati alla Serie B (Sky, RAI, media nazionali e locali ecc.) sarà promossa la Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per contrastare il fenomeno della violenza stradale.

La violenza stradale è la prima causa di morte tra i giovani con età compresa tra i 13 e i 21 anni. In Italia muoiono ogni anno 4.000 persone sulle strade, mentre i morti per mezzo di un’arma sono 400 all’anno. L’Associazione, nata nel 2010, lavora nel campo della sicurezza stradale attraverso una serie di attività: promozione della raccolta firme a favore della proposta di legge per inserire il nuovo reato di omicidio stradale; collaborazione con la Polizia di Stato, la Fondazione ANIA e l’Università La Sapienza nei progetti “Chirone” e “Cares” (per fornire assistenza psicologica alle famiglie delle vittime della violenza stradale) e collaborazione con il Comune di Firenze per l’implementazione del piano DAVID, piano strategico per la sicurezza stradale 2011-2020.

“Vedete ragazzi, in questo campo di calcio non si impara soltanto a giocare ed eventualmente a vincere ma anche, e soprattutto, a vivere” con queste parole Marcello Lippi – testimonial d’eccezione della campagna “Rispetta le REGOLE, vinci la VITA” –  apre lo spot sulla sicurezza stradale che verrà proiettato in tutti gli stadi della Serie B e diffuso dalla tv nazionali a partire dal 12 dicembre.

Questo il grande progetto di educazione alla sicurezza stradale presentato il 3 dicembre scorso al Viminale dalla Polizia Stradale, dalla Lega Nazionale Professionisti B e dall’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus. E’ stato creato un video di immediato impatto con immagini di facile comprensione, facendo un parallelo tra il campo e la strada ed evidenziando quanto il rispetto delle regole porti ad un buon risultato sportivo, così come ad un comportamento di guida sicuro.

“Combinare sport e sicurezza stradale è una chiave importante per educare i ragazzi a comportamenti corretti sulla strada e allo stesso modo per sensibilizzare gli adulti. Il legame principale sta nel fatto che nello sport, come nella strada, esistono delle regole e rispettarle, non solo fa parte del gioco, ma aiuta a vincere. Sul campo si vincono le partite, sulla strada si vince la vita, il bene più prezioso che abbiamo” dichiara Stefano Guarnieri, Vice Presidente della Onlus.

Dal 12 al 27 dicembre donando 1 con un SMS o 2 o 5 da rete fissa al 45597 si potrà aiutare l’Associazione Lorenzo Guarnieri a finanziare iniziative educative in ambito sportivo e scolastico e sostenere strutture che trattano traumi gravi generati, nella maggior parte dei casi, da violenza stradale.

Leave a Comment

Your email address will not be published.